Creare contenuti per YouTube usando solo lo smartphone

usare solo lo smartphone per youtube
Usare solo lo smartphone per youtube

Siamo alla fine del 2021 e la potenza dei dispositivi mobili è cresciuta enormemente negli ultimi anni. Sempre più persone decidono di usarli come principale strumento di produttività, ma è sempre possibile usare solo lo smartphone per produrre contenuti per YouTube? Vediamo di capirlo!

Pro e contro dello smartphone

È piccolo, maneggevole, sempre connesso ed ha potenza sufficiente per molti lavori: lo smartphone sembra lo strumento giusto per produrre contenuti per YouTube, ma è sempre così?

Se da un lato le piccole dimensioni permettono di averlo sempre appresso, dall’altro possono rendere difficili alcune operazioni, come ad esempio l’editing video.

Anche la connettività può trarre in inganno. Se è vero che possiamo sempre accedere alla rete con velocità che spesso molto elevate, i video in alta risoluzione sono spesso pesanti decine di gigabyte. Occhio al piano dati!

Infine, è vero che la potenza di calcolo è sufficiente per l’editing video. Grazie alla compressione video eseguita via hardware, la potenza di calcolo non è un problema. Però è anche vero che queste operazioni assorbono moltissima energia e la batteria ha una capacità ‘finita’.

Quindi, lo smartphone si riesce ad usare come strumento di produttività per YouTube quando è connesso alla rete elettrica ed alla rete dati domestica. In queste condizioni, però, è estremamente più comodo usare un personal computer.

Quando usare lo smartphone per YouTube

Da quanto ho detto, si potrebbe pensare che lo smartphone non sia adatto a produrre contenuti per YouTube, o perlomeno non sia adatto ad essere il principale strumento di produttività. O che io abbia qualche antipatia per gli smartphone. Non è così! Il punto è che dipende unicamente dal tipo di contenuti che si realizzano!

Se il tema del vostro canale sono i giochi per smartphone, allora è evidente che lo smartphone può essere lo strumento di punta.

Così come se la vostra produzione tipica sono brevi video estemporanei, con poco o nessun montaggio: produrre questo tipo di contenuti con lo smartphone è la soluzione più rapida ed economica.

E per gli altri?

 Quando conviene usare lo smartphone

Alcuni contenuti per YouTube si possono sempre produrre con lo smartphone, qualunque sia lo stile ed il tema del vostro canale. Per esempio, i post della community. Oppure gli shorts.

Anche un vlog od un video estemporaneo possono essere sempre prodotti con lo smartphone, anche quando ‘staccano’ molto dallo standard del vostro canale.

Ci sono centinaia, se non migliaia, di youtubers che realizzano i loro contenuti esclusivamente con lo smartphone, ma in quanti sono in grado di farlo al meglio? O meglio, in quanti sono in grado di farlo con profitto?

Questo articolo è stato scritto da smartphone, ma quanto sarebbe stato più pratico e veloce scriverlo con una vera tastiera, davanti ad un monitor di dimensioni appropriate?